Chi c’è dietro al marchio di abbigliamento Dsquared2

,
Chi c’è dietro al marchio di abbigliamento Dsquared2

Dean e Dan sono da sempre il duo più eclettico nel mondo della moda. Sono considerati rock, grintosi, irriverenti, i due gemelli canadesi fondatori del noto marchio Dsquared2. Le loro collezioni hanno conquistato i cuori di star e celebrity in tutto il mondo, come Lenny Kravitz, Madonna, Ricky Martin e Rihanna. Il loro punto di forza che gli consente di essere ben visti nel settore del fashion system è la loro ironia, che li porta a realizzare uno stile in un continuo gioco in cui nessuno si prende troppo sul serio. Altro punto di forza è la qualità dei capi rigorosamente sartoriali, realizzati con un’attenzione particolare rivolta verso rifiniture e dettagli.

Le loro collezioni sono da sempre chic e sofisticate, provocanti e irriverenti comprendono un total look per uomo e per donna, con quel tocco in più che è rappresentato dal loro motto personale:”have fun”. I due gemelli hanno saputo sfondare nel mondo della moda anche grazie alle loro qualità, da come si definiscono a vicenda Dean è creativo e allegro e Dan più riflessivo. La loro simbiosi e sintonia stilistica ha reso il brand quello che è oggi, un mix di umorismo e simpatia con tanta personalità. I due gemelli traggono ispirazione da tutto ciò che li circonda per dar vita alle loro creazioni come i posti che frequentano, come le vacanze ad Ibiza, le persone vicine, la musica ed i loro collaboratori.

Al primo posto c’è però sicuramente la creatività, che supera le scelte stilistiche e le campagne pubblicitarie. Nelle ultime sfilate i due stilisti si sono messi in gioco proponendo pezzi inediti e coerenti con la collezione che riesce in qualche modo a sorprendere sempre, come la volta del ritorno del mondo Western, con tutto a tema cowboy e cowgirl o ancora la volta della collezione militare, con toni camouflage e pantaloni cargo.

Cosa ci sarà da aspettarsi nel 2020? Sicuramente tanti colpi di scena. Questa volta la linea non è più tanto aggressiva, non presenta i capi in pelle ma pone l’accento su un’atmosfera più bohemien con rimandi al vecchio west. I capi sono arricchiti da chiffon, stampe e fantasie fiorite e abiti con tanti strati fluttuanti per donne. Le stile grintoso da biker resta ma si addolcisce con un velo di romanticismo, come se i motociclisti fossero degli Easy Rider o delle Charlie’s Angels. La nuova collezione Dsquared2 che puoi trovare su jole.it, ha un appeal vintage, con le giacche in camoscio, frange e cappelli da cowboy, sui toni del beige e marrone chiaro; giacche da campo in tela di cotone o in denim, ma tutto ciò non toglie assolutamente spazio alla sensualità.

Riappare la vita alta, i dettagli in evidenza come decorazioni e inserti a contrasto. Anche i jeans ed i pantaloni appaiono più morbidi e fanno da pandant con le giacche sfoderate e leggere. Tutto l’universo Dsquared2 riesce a catapultare le persone nel mondo reso reale dalle loro collezioni, uniche, inedite e sempre molto originali.

Scrivi un commento