Ottenere splendidi capelli mossi in poche semplici mosse

, ,
Ottenere splendidi capelli mossi in poche semplici mosse

Lo si è visto alle sfilate della nuova stagione, ai festival internazionali ma soprattutto ogni giorno sui profili delle celebrities e delle influencer e sui social network dove impazzano i tutorial capelli mossi. Onde boccoli e flatwaves, insomma, sono il trend della primavera estate 2017. Che abbiate una chioma corta, media oppure lunga, lo stile più alla moda per tutta la stagione calda sarà certamente “mosso”. Per chi però, ha naturalmente i capelli lisci senza un minimo di movimento sulla propria chioma, non è sempre facile riuscire a ricreare quell’effetto. Se i professionisti del settore infatti utilizzano la permanente o la messa in piega, chi invece preferisce un metodo fai da te, come può realizzare una chioma voluminosa e vaporosa in poche e semplici mosse? In questi casi, il modo migliore per non rovinare la propria chioma e ottenere l’effetto desiderato è affidarsi ad un tutorial che in pochi passaggi, vi donerà l’effetto che state cercando per la stagione calda.

Ovviamente esistono diversi prodotti chimici che sono in grado di realizzare i capelli mossi, anche a casa e in modo del tutto fai da te, ma non tutti amano stressare la propria chioma con questo tipo di sostanze che, a lungo andare, rischiano di rovinare la consistenza, la salute, nonché l’aspetto dei capelli. Uno dei metodi più facili per realizzare i capelli mossi è certamente l’utilizzo di una piastra o di un ferro. Infatti, nel caso in cui abbiate un ferro è sufficiente arrotolare, ciocca per ciocca, i capelli sullo strumento e poi rilasciare. Se invece avete una piastra che emana calore sia internamente che esternamente, arrotolate ciocca per ciocca i capelli attorno alla parte superiore (lasciando fuori le punte) e poi rilasciate piano piano. Con lo stesso metodo, ma rilasciando ogni dieci centimetri circa è possibile anche realizzare delle flat waves, ovvero onde “piatte” e non boccoli. Ricordate in questi casi, di utilizzare però sempre dei prodotti che proteggono dal calore e realizzare le onde solo quando i capelli sono ben asciutti.

Ad ogni modo, con l’arrivo della stagione calda, si ha poca voglia di stare a contatto con strumenti che emanano calore come il phon e la piastra: come è possibile allora realizzare i capelli mossi? Il trucco più semplice, nel caso in cui abbiate una chioma medio-lunga è quello di realizzare una treccia ben stretta subito dopo aver lavato i capelli, quando sono stati solo tamponati con l’asciugamano. Con l’asciugacapelli date solo una leggera asciugata alla cute e poi fate subito la treccia con il resto della chioma. Realizzatela prima di andare a letto, se possibile, così il giorno seguente avrete dei capelli mossi, vaporosi e lucenti.

Scrivi un commento